Motonautica

MEMORIAL degli SPORT NAUTICI

carpentieri

SERGIO CARPENTIERI


Napoli 1956 - Travemunde 2007

Per più di trent'anni legato al mondo degli sport sull' acqua come uno dei professionisti più conosciuti e amati.. A 10 anni è già nel canottaggio come timoniere con 2 vittorie nei Campionati italiani e la partecipazione a due Campionati del Mondo. A 16 anni è nella pallanuoto dove vince due Campionati italiani Juniores. Inizia a 18 anni con confronti e partecipazioni nei rally motoristici. E' poi il momento della motonautica, mondo nel quale entra decidendo di dedicarsi sempre di più alle competizioni . Il suo palmares si fa subito intenso con 4 titoli italiani in Offshore, 3 titoli Europei, 3 volte terzo nel Mondiale offshore - Vincitore alla Bastia-Viareggio-Bastia nel 1985. Cinque partecipazioni alla Venezia-Montecarlo dove nel 2006 è quarto nei P1 classe Supersport.

L'INCIDENTE

2007: al Gran Premio di Germania Powerboat P1, prova del campionato Mondiale a Travemunde. All' allineamento della partenza tra 20 scafi, uno dei concorrenti per un'avaria si avvita e piomba sull'imbarcazione del pilota napoletano. L'urto è fatale.